Ripartono i miei corsi di Tecnologie musicali al Liceo Musicale

Anche quest’anno sarò docente di Tecnologie Musicali a Montella, nel Liceo Musicale Rinaldo d’Aquino. Mi piace trasferire le cose che ho imparato in questo settore in tanti anni di studi e di esperienza ai miei alunni. Li vedo attenti, emozionati, esattamente come ero io alla loro età quando chiedevo al mondo cose ed il mondo mi rispondeva picche! Senza internet, districandomi tra furbe sbirciate delle riviste di settore in edicola fino ad approdare poi a quelle straniere nei pressi della stazione centrale. Ora c’è internet, c’è anche molto in cui perdersi con guru finti e venditori di fumo. Vedere giovani musicisti che si impegnano nella creazione di una carriera con lo studio, lottando ogni giorno contro i pregiudizi di chi pensa che con la cultura non si mangia, mi emoziona. E vedermi partecipe e loro punto di partenza e non di arrivo mi rende felice. E mi sono emozionato quando appena arrivato in aula mi hanno applaudito, lo ammetto. Poi per due ore ho spiegato il MIDI (sentendomi un dinosauro in estinzione) e la sua storia e se ne saranno subito pentiti di rivedermi ma il tempo darà ragione a chi semina. Perché solo con la semina c’è il raccolto. E solo dopo aver raccolto si può trasmettere. Ad maiora!